1
OGGI: 23/03/2017 11:08:56 cnCAPRINEWS 1 TELECAPRI 1 TELECAPRINEWS 1 CAPRI TV 1FIERACITTA'
1
cs rssrss Capri Watch

fbfacebook

@contatti
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia
Allegri: Fisicamente ok, non dobbiamo abbassare concentrazione
4 13/02/2017 - Nel primo tempo abbiamo rischiato in un paio di situazioni, per via delle folate del Cagliari alle quali non abbiamo saputo rispondere con la giusta aggressività. Poi, per fortuna, siamo riusciti a sbloccarla e siamo poi stati bravi a gestirla". E' l'analisi di Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, dopo il successo in casa del Cagliari nel posticipo. "Dovevamo essere più cattivi sotto porta e cercare anche il terzo gol, visto che le occasioni le abbiamo create", ha sottolineato il tecnico ai microfoni di Premium Sport. "Contento dei numeri che fa questa Juventus? I numeri sono belli solo a fine stagione - ha spiegato Allegri - ora dobbiamo ancora migliorare nella velocità di passaggio e nel palleggio. E non staccare la spina. Oggi, in alcuni minuti, l'abbiamo fatto ed è stato bravo Buffon a metterci una pezza. Anche se il fatto che non prendiamo gol è un buon segno".

Il tecnico ha poi dedicato una battuta sul suo contratto: "Ho ancora un anno e mezzo e sto bene, dobbiamo concentrarci sul finire bene la stagione e centrare gli obiettivi sportivi, che sono il mio primo pensiero". Allegri ha poi aggiunto: "Fisicamente stiamo bene, ma non dobbiamo abbassare la concentrazione, è questo che ti può fregare. Veniamo da un periodo molto intenso, con 7-8 partite di grande spessore. Il dispendio è stato forte, ma questo non deve ugualmente farci perdere la lucidità mentale". Quanto all'uomo del match, Higuain, "è il centravanti della Juventus, ha fatto sempre gol e ne farà ancora. Con questo sistema Gonzalo è a suo agio, ma anche gli altri attaccanti hanno avuto diverse occasioni". "Se ci sarà spazio per Pjaca con il Palermo? Ha fatto una buona partita a Crotone, vedremo". Allegri non intende parlare di fuga: "Dobbiamo fare più di 86-87 punti perché il Napoli e la Roma corrono forte".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/03/2017 - JUVE-BIGLIETTI, LEGALE RIBADISCE: ESCLUDO RAPPORTI AGNELLI-DOMINELLO IL CLUB, SPIEGA L'AVVOCATO, "NON SI COSTITUIRÀ PARTE CIVILE NEL PROCESSO PERCHÉ NON SI PUÒ

23/03/2017 - BINDI: "DA INTERCETTAZIONI EMERGONO RAPPORTI AGNELLI-DOMINELLO"

23/03/2017 - MALAGÒ: AGNELLI? GIUSTIZIA SPORT AUTONOMA

23/03/2017 - LEGA A: GIULINI,SU DIRITTI TV RAGIONEVOLI

23/03/2017 - MILAN:ECCO 20 MLN CAPARRA, 24/3 IL RESTO

23/03/2017 - MILAN: PER ABATE LA STAGIONE È FINITA

23/03/2017 - LEGA A: BIG LASCIANO ASSEMBLEA, IMPOSSIBILE SOLUZIONE

23/03/2017 - CALCIO, JUVE; TAPIRO A MOGGI PER RADIAZIONE: NON FACEVO NULLA

22/03/2017 - CALCIOMERCATO: IL BARCELLONA PENSA A VERRATTI O RABIOT

22/03/2017 - TOTTI: "TERREI SPALLETTI ALLA ROMA. IO TRA UN ANNO DIRIGENTE, GIOCATORE O PROCURATORE"

22/03/2017 - JUVENTUS-MILAN: MINACCE AD ARBITRO MASSA, INDAGA LA DIGOS

22/03/2017 - LUCARELLI: COMPRARE LIVORNO? A MESSINA STO BENE

22/03/2017 - IL DT DEL BARÇA AVVERTE MILAN: DEULOFEU? FELICI PER LUI, PUÒ TORNARE

22/03/2017 - CALCIO, PANCHINA D'ORO A SINDACO AMATRICE

22/03/2017 - ROMA: IN ESTATE TOURNÈE USA E SFIDA JUVE

22/03/2017 - CALCIO, SERIE A: DUE TURNI DI STOP A DIAMANTI, UNO A STROOTMAN

22/03/2017 - MUNDO DEPORTIVO: DYBALA, SÌ BARÇA O REAL

22/03/2017 - ABRAMOVICH E BERLUSCONI ULTIMI 'PAPERONI' DEL CALCIO

22/03/2017 - CALCIO: SCUDETTO ED EUROPA, ORA NOVE TURNI DI FUOCO

21/03/2017 - DA ALLEGRI A SPALLETTI, PROVE DI ADDIO E NERVI TESI

21/03/2017 - MILAN: PRESTO CAPARRA O SALTA L'AFFARE

21/03/2017 - ICARDI: MI SENTO MOLTO LEGATO ALL'INTER

21/03/2017 - MANCINI: "ADDIO ALL'INTER? NON SONO PENTITO MA HO PERSO TEMPO"

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1