1
OGGI: 23/03/2017 13:07:38 cnCAPRINEWS 1 TELECAPRI 1 TELECAPRINEWS 1 CAPRI TV 1FIERACITTA'
1
cs rssrss Capri Watch

fbfacebook

@contatti
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieC/D
Bookmark and Share Condividi la notizia
Lega Pro: Matera, Juve Stabia e Foggia rispondono al Lecce
4 12/12/2016 - Nel 18° turno la capolista piemontese si sbarazza della Lupa Roma (3-0) e si porta a +10 dalla Cremonese, impegnata nel posticipo tv contro il Livorno. Nel gruppo B, in attesa di Albinoleffe-Venezia, sorpasso dei neroverdi che sbancano Salò e approfittano del ko degli emiliani a Forlì. E al sud resta davanti a tutto il Lecce, ma Matera, Juve Stabia e Foggia rispondono.

Questa settimana resta inalterata la situazione in vetta al girone C, aspettando il completamento del testa a testa fra Matera e Juve Stabia (previsto mercoledì 14). Il Lecce conserva dunque il primato solitario in classifica sbarazzandosi per 3-1 della Paganese al "Via del Mare": a spingere i giallorossi di Padalino sono una doppietta di Lepore, che apre e chiude il tabellino, inframmezzata dalla rete di Caturano, serve a poco ai campani la marcatura di Reginaldo. Non è da meno il Matera di Gaetano Auteri, che conferma il stato di salute andando a vincere per 3-1 sul terreno del Monopoli grazie ai gol di Armellino, Iannini e Meola dopo che Genchi aveva provato a riaprire il discorso. A rilanciare le 'Vespe' invece ci pensa Kanoutè, che entra nell'intervallo e dopo pochi minuti firma la rete del successo stabile contro l'Akragas, che consente di conservare la piazza d'onore (almeno per ora, in attesa del recupero di mercoledì).

Già, perché il Foggia si ritrova andando a imporsi per 3-1 a Melfi così da lasciarsi alle spalle nel modo migliore il clamoroso stop allo "Zaccheria" contro l'Unicusano Fondi del turno infrasettimanale, sprecando un doppio vantaggio: in un secondo tempo ricco di emozioni a spianare la strada ai rossoneri di Giovanni Stroppa è un'autorete di Bruno, alla quale risponde Foggia per i locali (in dieci per la doppia ammonizione di Obeng) che nel finale si inchinano alle segnature di Sarno e Sicurella in pieno recupero. Un rigore di Statella a poco più di cinque minuti dal termine consente al Cosenza di Roselli di avere ragione del Messina (altro stop per Cristiano Lucarelli) e consolidare così la quinta posizione. Si ferma invece a Siracusa la cavalcata del Catania dopo 4 vittorie nelle ultime cinque partite: è Scardina a mettere in ginocchio gli etnei di Pino Rigoli, agganciati a quota 24 proprio dalla formazione guidata da Sottil. Davanti ai due club siciliani ci sono ancora Fondi e Francavilla, due delle belle realtà di questo raggruppamento che pareggiano per 1-1 con botta e risposta fra Alessandro e D'Agostino a salvare i padroni di casa. REGGINA BLOCCATA DA ANDRIA, TARANTO STENDE VIBONESE - In zona play-off si mantiene anche la Fidelis Andria di Favarin, che coglie il decimo risultato utile reggendo sul terreno di una Reggina, che al contrario non vince praticamente da due mesi (e la posizione di Karel Zeman vacilla) e si ritrova al penultimo posto in coabitazione con Messina e Vibonese. Proprio il club di Vibo Valentia cade in casa per mano del Taranto, che con le reti di Magnaghi e Viola piazza un importante colpo nella corsa alla salvezza. In tal senso un brodino lo prende anche il Catanzaro con lo 0-0 sul terreno della Casertana, che consente di muovere la classifica ma non di abbandonare la scomoda ultima posizione.

Girone C, 18/a giornata: Casertana-Catanzaro 0-0, Cosenza-Messina 1-0, Fondi-Virtus Francavilla 1-1, Juve Stabia-Akragas 1-0, Lecce-Paganese 3-1, Melfi-Foggia 1-3, Monopoli-Matera 1-3, Reggina-Fidelis Andria 0-0. Siracusa-Catania 1-0, Vibonese-Taranto 0-2.

Classifica: Lecce 38 punti; Juve Stabia* e Matera* 35; Foggia 34; Cosenza 29; Fidelis Andria e Virtus Francavilla 26; Fondi (-1) 25; Catania (-7) e Siracusa 24; Monopoli 22; Casertana (-2) 20; Paganese 19; Taranto 18; Akragas e Melfi (-1) 17; Messina, Reggina e Vibonese 15; Catanzaro 14. * = 1 partita in meno

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/03/2017 - FOLLIA A TARANTO, SQUADRA AGGREDITA DA 30 INCAPPUCCIATI

21/03/2017 - CALCIO, LEGA PRO: VENEZIA SUPERA BASSANO E VINCE SETTIMA GARA DI FILA

20/03/2017 - SCAFATESE - SALERNUM BARONISSI 2-1

20/03/2017 - BUONOMO GELA IL SORRENTO, IL DERBY VA AL SANT'AGNELLO

20/03/2017 - LEGA PRO/C: JUVE STABIA, CARBONI DEBUTTA CON POKER, PAGANESE STENDE CATANIA

17/03/2017 - RAZZISMO: GIUDICE, NO INSULTI IN CAMPO

16/03/2017 - CALCIO, COMO: UFFICIALE, CLUB ACQUISTATO DALLA MOGLIE DI ESSIEN

16/03/2017 - CALCIO, LEGA PRO E AIC CONTRO VIOLENZA: GARE CON 15' DI RITARDO

15/03/2017 - CALCIO, LEGA PRO/C: IL FOGGIA PASSA 2-0 A MONOPOLI E VA IN VETTA

15/03/2017 - LEGA PRO, CON LA JUVE STABIA AL VIA IL PASSAPORTO EMATICO

14/03/2017 - SIBILIA "SU TEMA RIFORME AUSPICO CONVERGENZA"

13/03/2017 - LEGA PRO: MATERA RITROVA IL SUCCESSO, KO JUVE STABIA, OK SIRACUSA E COSENZA

13/03/2017 - BOTTE A GIOCATORI CATANZARO, AIC "BASTA"

12/03/2017 - CALCIO, LEGA PRO/C: AGGREDITI GIOCATORI CATANZARO, SOLIDARIETÀ AIC

11/03/2017 - CALCIO: DOPPIO MARCUCCI, AL SORRENTO IL BIG-MATCH CONTRO L'EBOLITANA

11/03/2017 - CALCIO: ALFATERNA - SCAFATESE 0-0

10/03/2017 - ANCONA: ALLENATORE E GIOCATORI AGGREDITI

10/03/2017 - ACCORDO LND-HS, SIBILIA "PARTNER DINAMICO"

06/03/2017 - CALCIO: SCAFATESE - REAL POGGIOMARINO 3-2

06/03/2017 - CALCIO: MALTEMPO A CERVINARA, RINVIATA AUDAX-SORRENTO

06/03/2017 - LEGA PRO/C: FRANCAVILLA SGAMBETTA LECCE, FOGGIA PASSA AL COMANDO

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1